Collezione di vasi. Il sapere artigianale si integra alla tecnologia

FOCUS | L’Architetto Designer Filippo Mambretti pensa ad una collezione di vasi che congiungono la conoscenza della tradizione artigianale e la tecnologia della realizzazione mediante stampa 3D.

La collezione di vasi “Memore” è stata studiata per un evento patrocinato dalla CNA di Milano, il cui scopo è stato lo sviluppo di prodotti che uniscano la tecnologia della stampa 3d con il sapere artigianale delle differenti tipologie di lavorazioni materiche, come legno, marmo, pelle, tessuto

La famiglia di vasi è pensata per essere sviluppata con la base che fungerà da contenitore segreto, custode di memorie ed attimi felici della vita, in legno mentre la parte superiore, che da forma e significato al vaso, è prodotta in 3d printing

La parte inferiore è chiusa da una linguetta in ottone inciso, con la data o una frase significativa che evoca il contenuto custodito

Le forme dei vasi imitano e si ispirano alle ere della vita umana, infanzia, adolescenza, maturità, vecchiaia, ognuna con le proprie caratteristiche rileggibili nella costruzione morfologica dei vasi

L’Architetto Designer Filippo Mambretti rivede e rilegge questa contrapposizione tra passato e futuro, sapere artigianale e nuove tecnologie

La famiglia di vasi-contenitori, descrivono le varie fasi della vita, e per ognuna di questa custodiscono e proteggono al proprio interno, come rari forzieri, un ricordo, un istante prezioso delle nostre vite

GALLERY