Corda e metallo per Interni. Morbide schermature d’ambiente

Ispirato al mondo delle barche a vela, Bolina è un sistema di moduli divisori per ambienti, ideato dalla Designer Alessandra Meacci, che crea una schermatura morbida tra gli spazi e che può esser utilizzato anche come scaffale porta vasi e porta libri

Bolina ha una struttura leggera in metallo, che rimanda ai vecchi mobili da giardino in ferro battuto; il “divisorio” viene realizzato tendendo ripetutamente una scotta (corda) da barca a vela dalla base al piano superiore, per creare una superficie curva, che segue la linea della base metallica; per realizzare il modulo più alto, è necessaria una lunghezza di cavo di circa 110 metri

I moduli, utilizzabili sia in interno che in esterno, sono due : uno alto 190 cm, e l’altro alto 120 cm. Entrambi hanno base circolare di diametro 64 cm, la cui forma permette di incastrare un modulo all’altro per creare l’effetto di una parete colorata sinuosa

La struttura è facile da costruire e può essere montata e smontata agevolmente; I montanti verticali sono divisi in più parti: quando è smontata Bolina si impacchetta in maniera da occupare poco spazio e può essere trasportata agevolmente. Durante queste operazioni non è necessario rimuovere il cavo: lo si allenta, e, un volta che la struttura metallica è assemblata, lo si mette in tensione

I piani in metallo sono tagliati al laser e la loro forma permette di sospendere su di essi vasi di dimensioni variabili ad altezze diverse, in maniera da creare un giardino verticale per la casa o per l’ufficio. Le piante crescono avvolgendosi alle corde verticali, dando vita ad un divisorio verde

I moduli più bassi, di altezza 120, possono essere utilizzati anche come librerie circolari

GALLERY

PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Arkitecture ADV 03 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 01 - 300x250