Curve di vetro per l’edificio multifunzione. Design emozionale al centro Copenaghen

Progettato dallo studio di architettura Pei Cobb Freed & Partners, riconosciuto a livello internazionale e con sede a New York, il progetto ospita un ristorante, negozi, ristoranti e camere d'albergo ed è sormontato da un tetto paesaggistico

Un vetro ondulato e un padiglione terrazzato in terracotta hanno aperto ai Giardini di Tivoli con grande successo di pubblico. Il nuovo edificio trasforma il confine occidentale del parco storico e porta nuova emozione al nucleo urbano di Copenhangen

Il design distintivo di Tivoli Hjørnet (Tivoli Corner), che si snoda per 108 metri lungo Bernstorffsgade, è stato ispirato dalle mura di fortificazione e dal fossato che circondavano la città storica e rimangono impressi sulla pianta del giardino. La sua modesta scala è in armonia con il padiglione d’ingresso del XIX secolo di Tivoli e l’adiacente Hotel Nimb e l’immediato vicinato, preservando il dominio delle guglie sullo skyline e di quello delle strutture verticali del giardino

Sia un portale per il mondo fantasioso di Tivoli e uno specchio che riflette la vita reale di Copenaghen di cui è parte, Tivoli Hjørnet presenta diversi volti alla città e al parco all’interno. Sul lato della strada, la parete di vetro ondulata incarna lo spirito vivace per cui Tivoli è conosciuta, catturando sfumature di luce che cambia mentre fornisce schermatura solare e isolamento

Sul lato del giardino, il rivestimento in terracotta richiama la tradizione di Copenaghen delle murature a base di argilla calda, come pure il suo patrimonio di costruzioni navali in legno. Una serie di terrazze curvilinee con giardini privati per gli ospiti dell’hotel culmina in un tetto paesaggistico, dove i visitatori possono godere di viste panoramiche sul parco sottostante e sulla città

“Tivoli è un luogo che invita a sognare involontariamente”, osserva Ian Bader, partner di Pei Cobb Freed & Partners e lead designer per il progetto. “Lo straordinario paesaggio naturale e l’atmosfera evocativa di Tivoli possono e devono essere parte della vita quotidiana di Copenaghen. Aumentando la magia dell’interno di Tivoli, questa iniziativa preserva e arricchisce l’esperienza di visitare il giardino”

 

GALLERY

Danimarca
Cultura e Servizi
Architettura