Festival Elettrico al Castello in Romania. Musica per celebrare l’arte contemporanea

Una combinazione di elementi visivi, intrattenimento di massa e un ambiente gotico a contorno: la rovina del Bannfy Castello 15° secolo, hanno reso il festival elettrico di musica in Romania, una complessa esperienza sensoriale e spaziale

La sfida principale dell’intervento è stata creare delle facili strutture da costruire, progettate dallo studio Atelier Mass a prezzi accessibili e caratterizzate da una semplice tecnologia, sono state adattate alla grande scala del sito che le ospita a Bonţida, in Romania. Un evento che diviene una celebrazione dell’arte contemporanea: dalla musica, all’architettura, al design e installazione

I progettisti stabiliscono una tradizione, ovvero ritualizzare l’esperienza con alcuni padiglioni, diventati familiari per i visitatori caratterizzandoli con elementi riproponibili nel tempo e immediatamente riconoscibili nelle future edizioni

Più importante è il cubo, l’installazione al centro del cortile principale, intorno al quale ruota il resto del festival. Il secondo è il labirinto di fumo con la sua psichedelica e giocosa dimensione, crea un gioco di nascondino in uno spazio contraddistinto da vaghi limiti

Il mulino e la struttura del contenitore “Booha College” presentano le scene alternative del festival. Esperienze a scala più piccola sono offerte anche nei resti dell’ex giardino del palazzo: luoghi per il relax, attraversamenti e forme geometriche realizzate con la luce all’interno delle ombreggiate zone verdi

L’intero ambiente è un invito all’esplorazione, diversi percorsi e diverse modalità di percezione della vecchia tenuta Banffy. Gli interventi allestiti si dissociano dal contesto storico, instaurando una relazione in parallelo e non in contrapposizione con il passato

Il festival utilizza il sito senza danneggiarlo e lo studio Atelier Mass realizza una scenografia temporanea di luce

GALLERY

Romania
Outdoor
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Bonțida, Romania
Arkitecture ADV Progettista - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 03 - 300x250