Hotel in Cina. Tra Arte ispirata all’Asia contemporanea e Design vintage

Hotel rustico e contemporaneo, 8 camere sofisticate situate a Dali, una città della provincia di Yunnan, famosa per la sua città vecchia, situata di fronte a splendide viste sul lago Erhai e sulla montagna di Cangshan

Il nome dell’albergo YI CHEN in cinese è stato dato da un poema di Tang di Wang Wei, una poeta cinese dinastia Tang, uno dei più famosi uomini d’arte e lettere del suo tempo. YI CHEN fornisce un luogo caldo con aria fresca e verdi e senza polvere e disagio per i turisti

Si tratta di un progetto con 8 camere che hanno iniziato ad integrarsi con il sito. C’era in precedenza una villa a tre piani ristrutturata su quattro piani scavando il nuovo spazio terra, con un cortile interno circondato da uno splendido paesaggio naturale e nascosto dietro una foresta di bambù

Lo spazio sociale spazioso a doppia altezza al primo piano massimizza lo spazio e la luce naturale con finestre da pavimento a soffitto e un’architettura snella. L’atrio con struttura in acciaio inox, permette alla luce solare di filtrare attraverso le ampie vetrate per tutto il giorno

Al fine di mantenere il suo ambiente naturale lo studio introduce una gamma molto neutra di turchesi, verdi e sfumature di azzurro nelle aree sociali, completando l’atmosfera moderna degli interni con mobili contemporanei, tappezzeria leggera e accessori decorativi che riempiono di colore il locale. Nella parte anteriore del cortile, è stato costruito un padiglione, con la vista dello stagno, delle rocce, dell’acqua e degli alberi nei giardini per creare uno spazio di riposo con umore poetico per i turisti

Tutti questi processi di ristrutturazione funzionavano secondo la logica di architettura senza stravolgere l’architettura originale. Il layout interno diventa il rapporto tra architettura e ambiente

Il colore è scambiato per texture e raffinatezza che unisce sottili toni neutrali, varie sfumature di colori neutri come si vedono nelle sedie laterali angolari e dipinti di grande formato e fotografia di diversi artisti come il fotografo finlandese Arno Rafael Minkkinen

I mobili moderni e unici con abbondanza di luce e ombre naturali completano perfettamente la ricchezza dello spazio. L’obiettivo progettuale nella creazione di questo progetto è stato ispirato in parte dal suo territorio geografico, unendo l’arte ispirata all’Asia con il design vintage e contemporaneo per creare uno spazio veramente unico ed elegante

Le luci e le lampade evidenziano i mobili e le opere d’arte

 

GALLERY

Ricettivo
Architettura
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Dali, Cina
Tipologia: Ricettivo
Arkitecture ADV 03 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 03 - 300x250