Hotel in Svizzera. Luce da anelli concentrici per il Ristorante

Lo studio di Design Glocaldesign di D.Basso & A.Pellegrino disegnano un gioco di anelli concentrici che dimostra l’essenzialità e la versatilità di queste sospensioni, e che è adatto ad ambienti diversi, dalla sala ristorante ad una hall

Combinare con successo storia e modernità in una location di prestigio: obiettivo raggiunto da Italamp con le soluzioni scelte per il rinnovo completo del Restaurant Belvédère dell’Hotel Steigenberger a Davos, in Svizzera

Essenziali anelli in metallo di differenti diametri, disposti in una combinazione che si snoda seguendo l’andamento dello spazio, conferiscono alla stanza un aspetto moderno, mantenendo intatti il calore e l’atmosfera dello storico edificio. Alle pareti, le particolari applique Ghipur, che ricordano i tradizionali merletti

Un tocco di classe: le applique sono state personalizzate con il logo dell’hotel ed immagini che evocano l’ambiente montano, facendo sentire gli ospiti coccolati, in un ambiente confortevole

La qualità e la raffinatezza dei prodotti, in grado di combinare tradizione e innovazione come nessun’altro, si confermano un must irrinunciabile per aggiungere personalità agli interni, hospitality o domestici

Lampada da parete a luce diffusa. Ghipur, che a Burano in dialetto significa “merletto appena imbastito” è un’applique componibile dove le diverse fonti luminose sono espresse con altrettanti dischi metallici finemente traforati come fosse tessuto e piacevoli al tatto grazie alla finitura soft-touch disegnata da Glocaldesign – D. Basso & A. Pellegrino

GALLERY

Svizzera
Ricettivo
Architettura
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Davos, Svizzera
Tipologia: Ricettivo
Arkitecture ADV Progettista - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 01 - 300x250