Il Giardino trasportato all’interno. In rapporto diretto con la natura

Lo studio Bartoletti Cicognani e l’Architetto Andrea Montesi hanno curato l’allestimento della Sala degli Angeli all’interno del Chiostro della Commenda

Il 13 e 14 luglio 2013 è arrivato a Faenza Matthew “Rudy” Rudofker, chef del Momofuku Ssam Bar di New York, per animare l’ultimo Postrivoro prima della pausa estiva

La stagione calda invita a restare all’aria aperta e godersi il fresco della notte, come rendere dunque piacevole ai convitati la lunga permanenza nella sala?

“Come le lucciole d’estate nella brughiera“ nasce dall’intuizione di creare un rapporto diretto con la natura trasportando all’interno una particolare idea di giardino

Un contro soffitto tecnico nero scherma la volta comprimendo lo spazio e dai numerosi tagli che lo solcano scendono fasci di luce mirati ad una buona illuminazione dei piatti, valorizzandoli come oggetti da esposizione

Al centro del tavolo una composizione di graminacee animata da lucciole crea un filtro tra i commensali stimolando curiosità e condivisione, la parete di fondo, dedicata agli speech, è trattata come una superficie movimentata da una texture a “squame” con leggere variazioni cromatiche in toni di grigio

L’atmosfera, varia al variare delle luci, diventando soffusa durante il caffè di Nik Orosi, eletto per la quarta volta nel 2013 miglior barista della Croazia

La degustazione dei vini orchestrata da Andrea Spada continua anche dopo cena, all’esterno, dove l’allestimento del verde, incorniciato dall’incantevole Chiostro della Commenda, rinfresca la lunga e calda notte d’estate

GALLERY

Italia
Cultura e Servizi
Architettura
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Faenza, Italia
Tipologia: Cultura e Servizi
Arkitecture ADV 03 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV Progettista - 300x250