Installazione a Nantes. La Scultura Aerea vince la gravità

Baptiste Debombourg gioca con la sedia nella piazza di Nantes, Place du Bouffay, ispira l'artista Designer che crea una grande scultura aerea che contraddice la forza gravità che solitamente mostra questi oggetti tutti ancorati al suolo

Il lavoro di Baptiste Debombourg prende il mondo reale e lo trasforma in qualcosa di nuovo. Reagisce a contesti specifici e trasmuta sostanze diverse come un alchimista: i materiali di imballaggio in polistirolo vengono trasformati in altari neogotici

È naturale che Baptiste Debombourg abbia progettato la sua opera dopo aver osservato Place du Bouffay e la grande presenza di caffè e ristoranti all’aperto. Un patio esterno è sinonimo di socializzazione. La sedia che lo compone può essere vista come rappresentante di una persona

L’artista ha deciso di giocare con questa presenza creando una grande scultura aerea che contraddice la gravità di tutti ancorati al suolo. In un dialogo con il volume della piazza pubblica e l’altezza degli edifici, due ellissi di sedie si sollevano in aria, si incontrano e poi si separano

La forma si ispira anche a un’opera d’arte che Robert Delaunay ha realizzato per il “Palais de l’Air” durante l’Esposizione Universale di Parigi del 1937

In esso, l’artista ha rimesso l’uomo al suo posto come parte integrante del suo ambiente, sottoposto alle sue leggi

GALLERY

Francia
Cultura e Servizi
Architettura