L'Architetto e Designer Angelo Tomaiuolo progetta una chaise-longue di ispirazione biomorfica, per Tonin Casa, che rivoluziona il concetto di seduta imbottita trasferendo il concetto di dinamicità e metamorfosi ad un complemento d'arredo tradizionalmente statico

L’Architetto Angelo Tomaiuolo presenta Ricciolo, una chaise-longue dalla concezione innovativa e originale.

Il concept
La chaise-longue cinematica di ispirazione biomorfica Ricciolo rappresenta una rivoluzione nella concezione dei complementi d’arredo imbottiti: grazie ad un particolare meccanismo interno brevettato si trasforma facilmente in una confortevole poltrona.

Dualità e metamorfosi
Elemento cardine del progetto è, infatti, la metamorfosi, qui intesa come possibilità di ottenere una doppia valenza narrativa e funzionale: esprime la dualità e l’equilibrio, nella scelta di regolazione chiuso-aperto.

Dinamica
Proprio come nel movimento di una mano, che accoglie e protegge al suo interno, la chaise-longue è in grado di modificare la propria forma, trasformandosi in una poltrona, grazie alla struttura metallica che la compone.

Simbologia e cura dei dettagli
Si tratta di un oggetto fortemente simbolico, dalle forme sinuose, dal tratto minimalista e lineare, espressione di grande cura per i dettagli, comfort ed amore per i complementi d’arredo.

Struttura
Presentata al Salone del Mobile 2011 all’interno della collezione “Inspired by Nature”, la poltrona Ricciolo è realizzata con una solida struttura portante in metallo, molleggio mediante cinghie elastiche e imbottitura in schiuma poliuretanica differenziata.

Finiture
Ricciolo è disponibile con rivestimento in diverse colorazioni e finiture, in tessuto, pelle o ecopelle, ed in grado di adattarsi a diversi stili di arredo grazie alle sue linee essenziali.

Un oggetto originale e innovativo, prodotto da Tonin Casa, che oltre alla cura del design, delle linee e delle forme, esprime una particolare attenzione alla ricerca. Con Ricciolo il progettista va oltre l’uso comune della chaise-longue e trova una nuova soluzione per vivere i complementi d’arredo.

Arch. Alessia Campana

Articoli

Progettista

Angelo Tomaiuolo Design Office
Angelo Tomaiuolo consegue la laurea in Architettura cum laude presso l’Università degli Studi di Firenze nel 2001

SEMINARI ON-LINE