Antonio Guarneri nasce a Udine e si laurea in Architettura presso I.U.A.V. di Venezia nel 1989, con la tesi: ipotesi per il recupero dell'ex colonia di "Milano marittima" come centro di servizi turistici - il recupero dell'oggetto mediante la riqualificazione dell'architettura razionalista come strategia per la riqualificazione urbana ed ambientale. Con questo progetto nel 1991 vince il 1° premio quale miglior progetto della realtà Cervese. Dal 1990 svolge l'attività di architetto nel campo della progettazione architettonica presso il proprio Studio di Architettura&Ricerca a Basaldella di Campoformido in provincia di Udine. Dal 1989 al 1991, segue la costruzione di un hotel & casinò nei Caraibi, in collaborazione con lo studio di progettazione di Miami, che lo portano alla conoscenza diretta dei sistemi costruttivi avanzati dell’edificazione americana. Dal 2000 al 2004 ha svolto l’attività extraprofessionale di Direttore Operativo del Museo Archeologico Medievale di Attimis (UD) da lui stesso progettato.
L’attività progettuale preponderante dell’architetto è volutamente indirizzata verso la realizzazione di ville residenziali private, conosciute come “Ville di Luce”. Un segno distintivo delle sue ville è che ad un alto valore estetico corrisponde un basso costo di costruzione. Questo grazie alla continua ricerca, in 35 anni di attività professionale, di nuove tecnologie e materiali e tecniche costruttive che ha permesso all’ Arch.Guarneri di creare “Ville di Luce” ing&arch and tec, ovvero un nuovo sistema costruttivo integrato che attraverso un determinato processo produttivo/costruttivo basato essenzialmente sulla scelta, adozione ed applicazione di determinati materiali, tecnologie all’avanguardia e nanotecnologie, permette alta qualità architettonica e costruttiva ad un basso costo di costruzione.

Progetti

Articoli

Progettista

Antonio Guarneri Architetto
Via L. da Vinci, 6, 33030 Basaldella UD, Italia
+39 0432 561749

SEMINARI ON-LINE