ARCHITETTURA | Lo studio canadese Moment Factory realizza un progetto d'illuminazione altamente creativo che celebra l'imponente opera ingegneristica del Jacques Cartier Bridge, vera icona della città di Montreal, mettendolo in connessione con la città e i suoi abitanti

Nato come progetto pilota in occasione delle celebrazioni per il centocinquatesimo anniversario del Jaques Cartier Bridge, Living Connections, l'innovativo progetto d'illuminazione firmato Moment Factory, mette in connessione l'imponente icona d'acciaio con la città e i suoi abitanti.

Illuminazione LED
Per l'illuminazione del Jacques Cartier Bridges sono state utilizzate 2807 luci LED, una combinazione di proiettori e tubi luminosi che illuminano l'intera struttura d'acciaio. Numerosi sensori sono stati installati per monitorare il passaggio di veicoli, bici e pedoni, ma anche per registrare dati come la velocità del vento, la sua direzione e il livello di precipitazioni. Il ponte è connesso in tempo reale alla rete e ai social network grazie ad un' accurata programmazione informatica; per questo ogni notte si anima e cambia costantemente, in sintonia con le stagioni di Montreal, meteo, traffico e attività sui social media.

Colori e Stagioni
Grazie ad un calendario composto da 365 variazioni di tono, il ponte cambia delicatamente colore in base al cambio delle stagioni. Giorno dopo giorno il cuore del ponte varia gradualmente da un energizzante verde primavera ad un acceso arancio estivo, un voluttuoso rosso in autunno, e per finire un blu ghiaccio in inverno .Il passaggio da un colore all'altro avviene in modo quasi impercettibile e l'illuminazione evoca il passare del tempo come un espressione artistica che riflette ciò che accade attorno a lei.

L'energia di Twitter
Sulla parte più esterna del ponte un sottile gioco di luci rappresenta l'energia della città. L'illuminazione di quest'area pulsa in base alle conversazioni Twitter in tempo reale. L'intensità, velocità e densità delle luci cambia in base a quante volte i Twitter collegati alla città di Montreal vengono "piaciuti" e condivisi.

Barometro della città
Allo scoccare di ogni ora durante la notte uno show d'animazioni luminose di circa 8 minuti diventa espressione dello stato d'animo della popolazione di Montreal basandosi su vari dati raccolti durante il giorno: il tempo, il traffico, le notizie, gli eventi principali etc. Il ponte diventa una sorta di barometro della vita di Montreal.

Con Living Connections di Moment Factory l'illuminazione diventa espressione dello stato d'animo della città e dei suoi abitanti trasformando il Jacques Cartier Bridge da statica e monumentale icona a elemento vivo e interattivo della città .

Fotografie di : Moment Factory

Articoli

Progettista

Moment Factory
Moment Factory è uno studio multimediale che offre una gamma completa di esperienze e competenze concentrate sotto un unico tetto.