FOCUS | A Porto d’Ascoli viene realizzato il nuovo centro medico Polispecialistico “Forum Salute e Benessere”, un’architettura moderna, dove il tema della luce diventa centrale per un nuovo concetto di accoglienza, grazie sopratutto all’utilizzo delle moderne tecnologie

La luce diventa il tema centrale nel nuovo centro Polispecialistico di Porto d’Ascolie e la tecnologia, come attore principale, fa si che si crei architettura del confort, permettendo una totale permeabilità con l’esterno.

Modernità ed efficienza
Il Centro Medico Polispecialistico “Forum Salute e Benessere”, situato al confine tra Marche e Abruzzo, nella nuova zona in espansione di San Benedetto del Tronto, è una moderna ed efficiente struttura privata che vuol rispondere con professionalità e alla cura della salute dei suoi assistiti e vuol essere un punto di riferimento per i migliori specialisti nelle varie discipline mediche.

Spazi Liberati
Il progettista incornicia le grosse aperture in vetro per dare un’esperienza futuribile a chi accede all’edificio. Gli spazi sono “liberati” verso l’esterno, con una totale permeabilità con esso, le grandi dimensioni delle vetrate a tutta altezza permettono che durante il giorno si possa sempre vedere il cielo, regalando una situazione di confort a chi fruisce questi spazi.

Vetro stratificato e facciata sospesa
Per poter ottenere questo effetto è stata utilizzata una soluzione “Quadrifoglio” Faraone così che la la facciata risulta totalmente sospesa, con cavi in acciaio in tensione e accessori in acciaio Inox Aisi316 che pinzano il vetro stratificato. In questo caso il vetro non ha la necessità di essere forato ottenendo un vantaggio economico del 20-30% rispetto alla “classica” facciata con fissaggio puntuale.

Luce naturale e dettagli
La facciata tutto vetro caratterizza l’edificio e dona luce naturale all’interno. In dettaglio si può notare la massima integrazione degli ingressi principali e lo studio della luce. Di notte tutto si accende dando un’altra vita alla struttura, grazie alla luce dei Led diffusa anche dai vetri laterali, frutto della lavorazione superficiale della lastra. L’effetto risulta essere suggestivo.

L’ingresso della luce naturali in questi “spazi per la saluta” stà diventando un tema molto importante e sempre più l’attenzione dei progettisti ricerca tecnologie adeguate: non solo funzionalità e fruibilità, ma anche regalare un momento piacevole.

Articoli

References

Faraone Srl

Le Facciate continue catturano la luce, ne sono interpreti e la rendono protagonista in ogni tipo di ambiente. Core business aziendale sin dai primi anni, è infatti la realizzazione delle facciate continue in vetro, settore strategico che Faraone amplia successivamente con la produzione delle facciate a “doppia pelle”

SEMINARI ON-LINE

Richiedi Info