ARCHITETTURA | A Toronto, all'ultimo dei sei piani di un edificio con una vista panoramica sul cuore pulsante della metropoli, lo studio JCI realizza l'interior design di un importante ufficio di 5000 mq dove protagonista sono il calore e l'eleganza del rovere bianco

Lo studio JCI realizza a Toronto l'interior design di un ufficio situato all'ultimo dei sei piani di un edificio con una vista panoramica sul cuore pulsante della metropoli, dove il punto focale è la torre dell'orologio della storica stazione

Pareti divisorie vetrate
Si tratta di uno spazio pensato per fornire una varietà di aree di lavoro, che vanno dagli spazi collaborativi open-concept agli uffici privati, sale riunioni e salotti e aree da pranzo. Le pareti divisorie vetrate sono incorniciate in nero e delimitano chiaramente gli spazi pubblici e privati, facendo facilmente intuire la direzione al visitatore.

Texture degli elementi
Gli spigoli curvi in legno assicurano un passaggio agevole dall'ingresso e dalla reception verso i vari ambienti. L'uso attento della texture dei vari elementi della parete fornisce una scala intima di profondità, luce e ombra. Una parete in legno, articolata nella zona reception, crea un contrasto visivo sorprendente con la parete divisoria in vetro di fianco.

Pavimenti in rovere bianco
Un mosaico di piastrelle nere installato sulla curva interna di una parete fornisce un effetto luccicante in un continuo cambiamento di luce e ombra, in base a come cambia la luce naturale. L'uso di pareti e pavimenti in quercia bianca naturale in combinazione con un soffitto in cemento bianco a vista e apparecchi di illuminazione sospesi crea una processione ariosa e piena di luce.

Luci circolari
Gli spazi, prevalentemente a concetto aperto, sono morbidamente delimitati da luci circolari sospese, che creano nodi per la congregazione senza le limitazioni della recinzione. La leggerezza e la trasparenza del design sono ulteriormente rafforzate nell'asse degli uffici privati lungo il corridoio principale attraverso una serie di pareti vetrate connettive perpendicolari.

Una trasparenza che estende visivamente lo spazio del corridoio e consente leggerezza e continuità anche nei momenti più stretti e racchiusi della pianta.

Fotografie di Scott Norsworthy

Articoli

Progettista

Studio JCI
JCI studio è fondato sul desiderio di produrre un buon lavoro, testare idee creative e costruire edifici di cui essere orgogliosi portando il design in aree dove viene spesso ignorato, e cercando in ogni progetto l'opportunità di riesaminare le soluzioni convenzionali.