Una “Casa che Respira” ad Hanoi. Qualità dell’aria e respiro per l’Architettura

Tra qualità dello spazio, aria, luce e ombra, lo studio H&P Architects progetta “Properly breathing house”, La Casa che Respira, dando un nuovo significato all’importanza dei ritmi vitali e all'habitat umano

“Properly breathing house”, La Casa che Respira è un progetto dello studio H&P Architects, situato alla periferia di Hanoi, dove la qualità dello spazio, tra aria, luce e ombra, diventa il tema del progetto

Nel distretto Dong Anh, alla periferia di Hanoi, sono stati costruiti un gran numero di edifici “soffocanti” come spesso succede in aree urbane di nuova costruzione, caratterizzate da un uso massivo del territorio, dando così una minore importanza alla qualità dello spazio utilizzato e allo scenario circostante

Il progetto vuole dar vita a una maniera diversa di vivere lo spazio, migliorandone la qualità con un senso naturale del “ritmo respiratorio” delle condiozni tropicali, creando una casa che respira. L’esterno ha una facciata a doppia pelle che comprende uno strato interno in pannelli interamente in vetro e uno strato esterno in mattoni di ceramica riciclata. Le piante in vaso vengono disposte casualmente per assorbire l’umidità e mitigare le radiazioni caloriche

Lo strato di mattoni ceramici, grazie anche alla doppia altezza dell’edificio, serve a purificare la polvere e il fumo da inquinamento, aspirando l’aria fresca e portando via il calore attraverso pannelli aperti sulla facciata alternati a piante in vaso. Questo filtro aiuta a rivitalizzare lo spazio architettonico, bilanciando la respirazione e promuovendo la connessione e l’iterazione tra lo scenario interno ed esterno, tra l’architettura dei tetti con rampicanti nella parte superiore, le piante nella parte inferiore, la luce del sole e l’ombra

L’architettura deve quindi essere concepita come uno “spazio respiratorio”, perchè questo è il fondamento della natura umana stessa, creando habitat sia naturali che socio-culturali, che si adeguino a ciascuna regione. In questo senso, la casa che respira correttamente dovrebbe contribuire a mettere in evidenza l’architettura locale in un contesto globale attuale

Le esigenze umane primarie al centro del progetto, un tema a volte dimenticato che, come in questo caso, invece ci ricorda il vero significato dell’Architettura

GALLERY

Residenza
Architettura
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Tipologia: Residenza
Arkitecture ADV Formazione 01 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV Progettista - 300x250