Villa sulle colline di Los Angeles. Ventinovemetri di apertura per incornicare la vista

Lo Studio Fran Silvestre Arquitectos progetta, nella parte superiore di Hollywood Hills, un pezzo “monolitico” che si deposita sul terreno, adattandosi al pendio e incornciando la vista verso lo skyline della città e l’oceano

Quest’opera architettonica si trova sulle colline storiche che disegnano il profilo di Los Angeles, dove è stata costruita una parte del programma Case Study Houses

La visione di John, il proprietario che vivrà la casa, è stata decisiva per il suo design. Un pezzo monolitico che “pendeva” dalla morfologia del terreno e si apriva sul paesaggio

La casa è accessibile dalla parte superiore di Haslam Terrace attraverso il garage e il nucleo comunicativo che conduce ad un livello intermedio come una terrazza sul paesaggio che contiene la piscina, ma volume reale si trova a due piani sotto il livello della strada

Questi due livelli, il livello di accesso e la terrazza si materializzano con una pietra grigia che li imita nei dintorni e fanno il volume che contiene la casa costruita in intonaco bianco

Il piano principale è ruotato per poter osservare la città di Los Angeles: due profili con geometria a “L” e disposti in modo invertito configurano il meccanismo che risolve la struttura e consente a tutti gli ambienti della casa di avere le viste desiderate

Così la casa ha una sola finestra lunga ventinove metri, che guarda alla vita della città come se fosse un dispositivo per intrappolare il paesaggio, come se fosse una finestra indiscreta

02

GALLERY

Residenza
Architettura
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Tipologia: Residenza
Arkitecture ADV 03 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 03 - 300x250