A Pechino un cortile tradizionale trasformato in asilo. Narrativa urbana tra vecchio e nuovo

MAD Architects progetta "Courtyard Kindergarten" a Pechino, asilo e parco giochi insime, situato sul sito di un tradizionale cortile siheyuan risalente al 1725. Il design è caratterizzato da un tetto “galleggiante dinamico” che circonda il cortile storico

Pur preservando il patrimonio culturale del sito, la nuova costruzione forma una narrativa urbana a più livelli, in cui convivono vecchi e nuovi. MAD immagina il tetto del “Courtyard Kindergarten” come un luogo pieno di magia, una fuga giocosa per i bambini che è un simbolo di libertà e immaginazione senza fine

Aprendosi al sito, il tetto trasforma lo spazio tra i vari edifici, in un parco giochi colorato che funge da luogo principale per i bambini, invogliandoli a praticare sport e attività all’aria aperta. Sul lato sud-ovest del tetto, una superficie ondulata,  composta da diverse piccole “colline” e “pianure” crea un terreno movimentato, formando un paesaggio giocoso

Sotto il tetto galleggiante, MAD ha progettato l’interno della scuola materna come un layout open-concept che funge da spazio didattico, biblioteca, piccolo teatro e palestra. Posizionato adiacente al vecchio cortile, il nuovo spazio didattico si apre verso gli edifici storici, ciò dà ai bambini un’alternanza di visioni tra vecchio e nuovo, approfondendo la loro comprensione del tempo e della dimensione

A sua volta, il nuovo edificio è stato realizzato nel rispetto di tre alberi antichi che si trovavano nel sito: gli spazi li avvolgono in un modo che, pur conservando la loro presenza, riecheggia anche lo spazio del cortile esistente, portando l’esterno dentro e inondando l’interno con la luce solare naturale

Nella sua interezza, il “Courtyard Kindergarten” rivela diversi elementi architettonici, un edificio moderno degli anni ’90 e un cortile tradizionale di 400 anni fa, che inizialmente sembrano essere in conflitto. Il progetto conserva l’autenticità degli edifici originali, consentendo loro di coesistere tra loro, creando un nuovo tipo di interazione

GALLERY

Istruzione
Architettura