Banchi da lavoro industriali come cucine. Una cucina nomade con soluzioni contemporanee

Very Simple Kitchen è un progetto del Designer Riccardo Randi, sviluppato attraverso l’aiuto di altri giovani designer Federica Poluzzi e Michele Bernini, che reinterpretano l’evoluzione della cucina moderna e della sua “nuova” funzione

Nata come startup, Very Simple Kitchen, produce un sistema di cucine modulari e componibili, ispirato alle strutture dei banchi da lavoro industriali. Il modulo è totalmente realizzato in acciaio verniciato a polvere ed é pensato per venire incontro alle ultime tendenze dell’abitare: una cucina ‘prêt-à-porter’, nomade, capace di adattarsi alle dimensioni della casa e capace di espandersi in caso di trasloco

Il sistema é studiato per essere facile da montare e smontare. Oltre al prodotto stesso il concept “Very Simple Kitchen” prevede una “shopping experience” attraverso un sito web dove configurare e ordinare i pezzi in autonomia che possono essere montati con molta  semplicità.  Il lancio dell’ e-commerce é previsto a breve, al momento é comunque possibile richiedere preventivi ed acquistare dei moduli personalizzati

Il progetto nasce dall’unione di un team polivalente, dove le diverse professionalità hanno apportato i dettagli necessari per realizzare il progetto finale: Riccardo Randi è il Designer e ideatore del progetto, Federica Poluzzi è l’Interior Designer e Michele Bernini l’Ingegnere Meccanico con la passione per la lamiera

Il progetto è stato esposto al fuorisalone 2018 e durante Maison Objet a Parigi, raccogliendo un ampio riscontro perchè soddisfa le esigenze di una maniera più funzionale di vivere la “cucina”

GALLERY

Industrial Design