Food Design e modelli tridimensionali. Il gusto a tavolo è anche quello estetico

Dinara KasKo continua a sorprendere con i suoi dolci che sembrano architetture in miniatura. Con una formazione da Architetto e appassionata di cucina, fa convergere queste passioni creando dei dolci che appagano non solo il gusto, ma sopratutto la vista

Il gusto della tavola non è fatto solo di sapori, ma soprattutto di profumi, colori e presentazione. Da qui nasce la corrente del food design. Dinara Kasko reinterpreta questa nuova maniera di vivere la tavola, che è più un atto sociale ormai, rendendo i suoi dolci forma estetica

La sua ricerca, oltre che nel gusto, riguarda le proporzioni geometriche e  l’aoccostamento cromatico, che lei studia sempre, sia esternamente che internamente, quando l’”oggetto del desiderio” verrà consumato

La sua particolare arte deriva dal fatto che ogni qualvolta invita e progetta un nuovo dolce, progetta anche lo stampo al silicone che lo conterrà per la preparazione e la cottura. I suoi studi di architettura e di conoscenza della stampa 3D si riversano in tavola. Per il piacere di noi appassionati del gusto e dell’estetica

GALLERY