Grafica e fotografia. Pezzi di carta nera per trasformare e abbellire un momento catturato

Rich McCor, in arte Paperboyo, viene definito un vandalo distruttivo, perchè attraverso il mirino della macchina fotografica stabilisce un confine che trasforma e abbellisce attraverso pezzetti di carta neri maestralmente tagliati

L’arte di Paperboyo nasce come un hobby, un modo per fotografare la sua città natale, Londra. L’Hobby poi è sfuggito di mano, diventando qualcosa di più grande, dove l’occhio vede oltre il contorno del reale

Adesso, la sua macchina fotografica vuole catturare sempre nuovi orizzonti e la sua Arte è diventata un modo per viaggiare e conoscere il mondo, portando i suoi personaggi a New York, Hong Kong  e in mete meno note come le vedute di Kiruna e Beach Huts in Ontario

GALLERY

Graphics