Torre come un monumento. Struttura elicoidale simbolo della “porta” di accesso alla città

Lo studio Fran Silvestre Arquitectos realizza questa proposta progettuale con l’obiettivo di creare un edificio modello, capace di attraversare il tempo e con le sue forme organiche, adattarsi alle condizioni fisiche, sfruttandone al massimo le capacità

L’edificio è configurato come un Kouros, un monumento statuario, che “protegge” e identifica l’accesso alla città. Nella composizione della sua facciata, l’edificio rappresenta il passare del tempo e come se fossero strati diversi, vengono mostrate le altezze che hanno definito i diversi tipi di città

Si possono identificare due torri con un nucleo di comunicazione comune. La geometria curva e l’intenso sole nascente fanno sì che il gradiente di ombre favorisca la sua percezione sottile. Nella base della torre si trova l’area commerciale, in cima alla quale sono collocate le aree comuni dell’edificio, la piscina, la palestra, ecc

La pianta di ciascuna torre racchiude sei abitazioni per piano, con una geometria ortogonale. Lo spazio di risulta tra il layout regolare e la pianta circolare viene utilizzato per “disegnare” le terrazze e anche per fornire la necessaria protezione solare. La disposizione di questi spazi esterni facilita la manutenzione della carpenteria esterna

Gli attici si trovano nella parte terminale solo in una delle due torri, mentre nell’altra si trovano gli spazi comuni. La struttura si realizza a partire da un nucleo rigido centrale da cui parte la distribuzione dei piani, facilitandone cosi la creazione di una struttura semplice. La facciata è progettata utilizzando una superficie solida, un sistema di  facciata ventilata, ancorata alla struttura portante

GALLERY

Residenza
Architettura